jlabvda.it
Seguici su

Alla scoperta dell’Europa in treno: bastano 18 anni e la voglia di viaggiare

Si chiama “Discover EU” (Scoprire l’Europa) ed è un’iniziativa che nasce da un’idea proposta all’evento europeo per i giovani proposto nel 2014. Permetterà a 20/30mila diciottenni cittadini dell’Unione europea di viaggiare gratuitamente nel continente quest’anno. Successivamente, potranno beneficiare del programma anche altri ragazze e ragazzi europei. L’unico requisito per salire a bordo e partire è avere 18 anni ed avere voglia di scoprire l’Europa.

La prima registrazione online è disponibile fino al prossimo 26 giugno, mentre una seconda aprirà più avanti. Tra il 9 luglio e il 30 settembre di quest’anno potranno prendere parte al programma 15mila ragazzi. Possono partecipare alla prima procedura d’iscrizione i cittadini dell’Unione che, al 1° luglio 2018, abbiano 18 anni. Il biglietto che verrà rilasciato consente di viaggiare da uno a trenta giorni in non più di quattro paesi dell’Ue, utilizzando il treno come mezzo di trasporto principale.

L’uso dell’aereo sarà consentito solo in casi particolari, in cui spostarsi sui binari non fosse possibile, per esempio per persone che provengono da regioni periferiche. I viaggiatori con disabilità potranno ricevere aiuti supplementari, come la copertura dei costi di un accompagnatore, o di un cane guida. Per maggiori informazioni sul programma, è possibile consultare la sezione dedicata all’interno del Portale europeo per i giovani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l’informativa. Informativa Privacy