jlabvda.it
Seguici su

Fascicolo Sanitario Elettronico: una piattaforma in crescita costante

Sempre più funzionalità ed informazioni attraverso il Fascicolo sanitario elettronico. L’Usl della Valle d’Aosta ha recentemente comunicato alcuni ampliamenti dell’offerta del servizio, scattata l’11 aprile.

Ai referti, alle immagini e alla documentazione disponibile, oltre alle funzioni come la scelta/revoca del medico di famiglia, si aggiungono i referti rilasciati e firmati digitalmente dai medici specialisti in ambulatorio, sia in ambito ospedaliero che territoriale-distrettuale. E’ poi possibile richiedere l’invio di una notifica via e-mail, in modo da venire avvertiti della presenza di nuovi documenti. Il fascicolo elettronico, a breve, ospiterà anche i referti legati a visite ed esami effettuati in ricoveri ospedalieri (dopo la dimissione del paziente) ed in Pronto soccorso.

Le novità per l’Fse riguardano anche l’autenticazione. Oltre ad accedere con le credenziali, è possibile farlo con Spid, il Sistema Pubblico per la gestione dell’Identità Digitale. Nei prossimi mesi entrerà in funzione anche l’opzione del pagamento elettronico dei ticket sanitari, sempre dalla piattaforma del fascicolo, attraverso PagoPa. Gli iscritti al Servizio Sanitario Regionale che hanno attivato il Fascicolo sanitario elettronico sono al momento oltre 65mila.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l’informativa. Informativa Privacy