jlabvda.it
Seguici su

Un bando sui progetti antiviolenza, di prevenzione e informazione contro la violenza di genere

E’ aperto fino al prossimo venerdì 28 settembre il bando per la presentazione, relativamente all’annualità 2018/9, dei progetti antiviolenza, di prevenzione e di informazione contro la violenza di genere.

All’avviso, pubblicato sull’home page del sito ufficiale della Regione Valle d’Aosta, possono partecipare gli enti pubblici (comprese le istituzioni scolastiche) anche economici, l’Azienda USL, il Centro antiviolenza, le organizzazioni iscritte al registro regionale delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale che abbiano, tra i propri scopi statutari, la lotta alla violenza di genere, nonché le cooperative sociali e le imprese sociali che perseguano la stessa finalità.

Il contenuto del bando annualità 2018/2019 si pone l’obiettivo di raggiungere, sensibilizzare e coinvolgere gli uomini sul tema, attraverso progetti che li vedano coinvolti in prima persona per indagare e riflettere sulla violenza di genere presente sul territorio valdostano e sugli stereotipi che la generano, incidendo sull’immaginario e l’agire collettivo.

I progetti che avranno ottenuto, in sede di valutazione, un punteggio pari o superiore a 60/100 saranno inclusi nella graduatoria. Il contributo massimo erogabile per ogni singolo progetto è pari a 5 mila euro. Per informazioni, è possibile contattare la Struttura Famiglia e assistenza economica dell’Assessorato regionale della Sanità, salute e politiche sociali, al numero 0165 527140.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l’informativa. Informativa Privacy