jlabvda.it
Seguici su

Visite e consulti gratuiti per una Festa della donna all’insegna della prevenzione sui fibromi uterini

Unire la ricorrenza della Festa della Donna alla prevenzione. E’ questo l’obiettivo dell’iniziativa in programma per giovedì 8 marzo prossimo all’ospedale Beauregard di Aosta, dalle 8 alle 13. Si tratta di un “H-Open Day” dedicato alla ginecologia, promosso dall’Osservatorio Nazionale sulla Salute della Donna (Onda) e patrocinato dalla Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia (Sigo), che ha per obiettivo il miglioramento della consapevolezza e il livello di attenzione delle donne, in particolare verso i fibromi uterini.

Si tratta delle  patologie ginecologiche benigne più diffuse, che colpiscono circa 3 milioni di donne in Italia. Molto spesso i fibromi uterini vengono diagnosticati nel corso di controlli di routine. Nel 50% dei casi sono asintomatici, nel restante 50% sono però responsabili di manifestazioni, anche importanti, che incidono negativamente sulla qualità della vita delle donne. Si tratta di patologie invalidanti che condizionano la quotidianità, la relazione di coppia e la fertilità.

In occasione dell’Open day, voluto anche per contribuire ad aiutare le donne a riconoscere i propri sintomi, i medici del reparto di Ostetricia e Ginecologia, diretto dal dott. Livio Leo, saranno a disposizione per effettuare consultazioni e visite gratuite per la prevenzione dei fibromi uterini. L’ambulatorio si trova al piano -1 del presidio di Beauregard. L’accesso è diretto, senza bisogno di prenotazione. Verrà inoltre distribuita una pubblicazione realizzata da Onda e dedicata proprio ai fibromi uterini. La guida è pubblicata sul sito internet dell’Azienda USL www.ausl.vda.it in formato scaricabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Per maggiori informazioni su come modificare il consenso e le impostazioni dei browser supportati leggi l’informativa. Informativa Privacy